ABILITAZIONE ALLA PROFESSIONE
Da una grande professione derivano grandi responsabilità.

Tatuatori, piercers, dermopigmentisti: per trasformare un’arte in una professione è necessario conoscere in modo approfondito tutte le normative che regolano la vostra attività. Non solo per prevenire ogni rischio sanitario, ma per far fare al vostro lavoro il salto di qualità necessario.

Dopo anni di vuoti legislativi, oggi finalmente anche in Italia sappiamo che cosa fare e non fare per operare in tutta sicurezza, sia dal punto di vista del professionista, sia da quello dell’utente. E finalmente ci sono dei percorsi formativi chiari, semplici e completi per gestire il tuo lavoro con successo. La prima cosa da fare?

CONTATTA LINKED, L’ACCADEMIA DEL TATUAGGIO E SCOPRI QUALI SONO I CORSI DI ABILITAZIONE PIU’ ADATTI ALLA TUA PROFESSIONE SPECIFICA.


Deliberazione della Giunta Regionale 27 luglio 2016, n. 20-3738

Disciplina regionale dei corsi di formazione sui rischi sanitari delle attività di tatuaggio, piercing e trucco permanente.

Il percorso prevede l’acquisizione delle competenze relative all’identificazione e l’effettuazione di procedure volte a prevenire i rischi per la salute derivanti dalle attività di tatuaggi, piercing e trucco permanente. Il percorso è suddiviso in 4 Unità formative, corrispondenti ai 4 moduli previsti dalla normativa regionale di riferimento.

A chi è rivolto: a operatori del settore che hanno già aperto l’attività, a operatori che intendano aprire una nuova attività, a estetiste qualificate e/o abilitate che applicano il trucco permanente o semipermenente.

Requisiti di ammissione: obbligo scolastico assolto, maggiore età.
Frequenza: obbligatoria (obbligo di frequenza del 90% delle ore corso)
Titolo rilasciato: attestato di frequenza e profitto (autorizza lo svolgimento della professione)
Durata del corso: 90 ore + 4 di esame finale.
Rinnovo: obbligatorio ogni 4 anni effettuare un corso di aggiornamento di 8 ore.

Principali contenuti del corso:
Identificare le caratteristiche anatomiche e fisiologiche per l’esecuzione del tatuaggio, del piercing e del trucco permanente Prevenire le principali infezioni a trasmissioni parenterale nelle attività di tatuaggio, piercing e trucco permanente Valutare i principali rischi per la salute connessi alle pratiche di tatuaggio, piercing e trucco permanente Eseguire le attività di tatuaggio, piercing e trucco permanente nel rispetto della normativa vigente e seguendo le buone pratiche inerenti la prevenzione dei rischi sanitari Percorso formativo non obbligatorio per coloro che effettuano esclusivamente la foratura del lobo dell’orecchio.

In caso di non superamento dell’esame sarà consentito ripeterlo una sola volta entro 1 anno. Il monte ore potrà variare a seconda dei pre-requisiti individuali o crediti formativi.


Per maggiori informazioni riguardo ai nostri corsi

Per qualsiasi domanda o informazione non devi fare altro che contattarci.


Contattaci